Condividi
Tweet
Titolo Autore Genere Anno Voto
Cerca per:

 

STELLA DOPPIA

Idea: 3/5 Trama: 5/5 Stile: 4/5

Titolo Originale: DOUBLE STAR
Autore: Robert Heinlein
Anno: 1956
Genere: Space Opera
Edizione: Mondadori – Urania Collezione n.31

 

Commento:
Heinlein immagina un impero terrestre governato da una monarchia parlamentare e ironizza sulla politica, i partiti, le elezioni e gli eventi mediatici. Il principale uomo politico, pur protagonista positivo dell’opera, può venire sostituito da un attore senza che quasi nessuno possa accorgersene a simboleggiare l’inganno della politica liberale. Lettura divertente e appassionante, consigliato!

Trama (attenzione spoiler!):
Il capo dell’opposizione del governo dell’Impero Terrestre, Bonforte, viene rapito poco tempo prima del giorno fissato per la cerimonia con cui entrebbe a far parte del popolo marziano. Non si può denunciare però l’accaduto in quanto per i marziani la mancata presenza di Bonforte, indipendentemente dal motivo, costituirebbe una offesa terribile. Così i suoi compagni di partito ingaggiano un sosia, un attore, il “grande Lorenzo”, che si impadronisce poco a poco del personaggio di Bonforte recitando perfettamente la parte durante la celebrazione e nel tragitto pubblico. Tuttavia il suo compito non è finito; Bonforte viene infatti ritrovato ma in uno stato pietoso. Lorenzo deve così calarsi davvero nella parte del politico finché il vero Bonforte non si sia ripreso. Viene nominato presidente del consiglio ad interim e vince anche le elezioni… e dopo questo il vero Bonforte muore. Così egli continua davvero la sua opera fino quasi a dimenticarsi della passata esistenza.