Condividi
Tweet
Titolo Autore Genere Anno Voto
Cerca per:

 

RITORNO AL DOMANI

Idea: 3/5 Trama: 4/5 Stile: 4/5

Titolo Originale: TO THE STARS
Autore: Ron Hubbard
Anno: 1950
Genere: Space Opera
Edizione: Mondadori – Urania Collezione n.59

 

Commento:
Incentrato sulle conseguenze del relativistico paradosso dei gemelli, “Ritorno al Domani” narra la vicenda di un astronauta cosmico, per sempre slegato dal pianeta madre. Una prosa avvincente, che immerge poco a poco il lettore nella melanconica vita del protagonista, ne fa uno dei classici della Space Opera.

Trama (attenzione spoiler!):
Alan Corday, un ingegnere, membro dell’aristocrazia ma caduto in disgrazia economica, viene rapito e imbarcato su una nave del “lungo viaggio”: le astronavi che percorrono le rotte stellari e i cui equipaggi per l’effetto relativistico tornano sui pianeti secoli e secoli dopo la loro partenza. Il capitano lo ha segretamente scelto come suo successore facendogli apprendere ogni segreto dell’astronave, sfruttando la sua rabbia e il suo desiderio di vendetta e di tornare sulla Terra. Al primo ritorno sulla Terra, Corday trova la sua amata ormai invecchiata e quasi impazzita… capisce dunque di non poter più rimanere sul pianeta. Tempo dopo, tornati nuovamente sulla Terra, il vecchio capitano perisce in una battaglia contro il governo locale che voleva sequestrare l’astronave e Corday diventa il nuovo comandante e fa rapire un giovane ingegnere terrestre per educarlo a diventare il suo successore.

Citazione:
Lo Spazio è profondo, l’Uomo è una creatura minuscola e il Tempo è il suo inesorabile nemico.