Condividi
Tweet
Titolo Autore Genere Anno Voto
Cerca per:

 

UN PONTE TRA LE STELLE

Idea: 3/5 Trama: 4/5 Stile: 4/5

Titolo Originale: STAR BRIDGE
Autore: James E. Gunn & Jack Williamson
Anno: 1955
Genere: Hard SF
Edizione: Mondadori – Urania Collezione n.53

 

Commento:
Un buon libro di avventura, la cui vicenda è articolata attorno al segreto della tecnologia dei misteriosi “tubi”, unici a permettere il viaggio interstellare.. “Un Ponte tra le Stelle” è sicuramente ben scritto e ha una trama avvincente; alcuni interrogativi però non vengono chiariti neanche nel finale…

Trama (attenzione spoiler!):
Eron ha formato un impero grazie al monopolio della tecnologia dei tubi: misteriosi congegni che consentono il viaggio a velocità infinitamente maggiori di quelli della luce. Si suppone che soltanto il Direttore Generale e i singoli Direttori, specie di ministri del governo di Eron, conoscano il segreto. Un soldato di ventura, Horn, viene pagato per uccidere il Direttore Generale nel corso di una celebrazione sull’antico pianeta Terra: l’impero piomba così nel caos mentre i Direttori lottano tra loro per la successione. Sia sul pianeta Terra che poi su Eron, dove riesce a rifugiarsi viaggiando attraverso il tubo con la sola tuta spaziale, Horn viene aiutato da un vecchissimo cinese e dal suo amico alieno mutaforma, ultimo esemplare di una razza estinta. Catturato, Horn riesce a fuggire dal pianeta prigione dove era stato condotto, portando su Eron l’eroe Peter Sair, simbolo dell’ultima ribellione contro l’Impero. I ribelli, guidati da Sair e Horn, si impadroniscono del pianeta ed Horn apprende che il segreto dei tubi è nelle mani di quel misterioso vecchio cinese e del suo amico mutaforma che da più un millennio guidano le sorti dell’umanità. Quando Horn sta per essere ucciso interviene il suo amore, una ex Direttrice, che uccide questo grande burattinaio.