Condividi
Tweet
Titolo Autore Genere Anno Voto
Cerca per:

 

OMBRE SULLA LUNA

Idea: 1/5 Trama: 2/5 Stile: 3/5

Titolo Originale: EARTHLIGHT
Autore: Arthur C. Clarke
Anno: 1951
Genere: Hard SF
Edizione: Mondadori – Urania Millemondi Inverno 1974 (ant.)

 

Commento:
Quasi una spy story ambientata sulla Luna, teatro del conflitto tra la Terra e le sue colonie. Povero a livello di contenuti, l’opera si salva grazie al bello stile di Clarke.

Trama (attenzione spoiler!):
La Terra e le colonie della Federazione sono ai ferri corti per la ripartizione delle risorse minerarie. La scoperta di nuovi grandi giacimenti sulla Luna fa precipitare la situazione. Bertram Sadler, un agente del controspionaggio terrestre è inviato sull’Osservatorio Lunare dove si sospetta agisca una spia della Federazione ma non riesce a trovarla. Il conflitto esplode in una grande battaglia sulla Luna nella quale vengono distrutte sia le navi della Federazione che la miniera terrestre. Entrambi le parti decidono così di riappacificarsi e una ventina di anni dopo la Luna diviene una repubblica indipendente da entrambe le fazioni. Anni dopo, grazie alle informazioni contenute nelle memorie di un comandante della flotta spaziale della Federazione, Sadler scopre l’identità della spia, si reca a visitarlo e apprende il modo con cui egli riusciva a tenersi in contatto con la Federazione. Le trasmissioni segrete venivano realizzate con ciò che era apparentemente maggiormente in vista: il grande telescopio dell’Osservatorio Lunare, usato “al contrario”.